Immagini interiori

immagini-interiori

 informazioni

Laboratorio di introspezione psicologica attraverso l'uso del mezzo fotografico

La maggior parte delle persone che colleziona le proprie fotografie non si è mai fermata nemmeno un minuto a chiedersi il reale motivo per cui lo fa. Ma, dato che le fotografie personali registrano momenti ritenuti importanti nella vita (nonché le emozioni ad essi associate), tutte le istantanee sono in realtà degli specchi del sé anche quando il soggetto non appare direttamente nella fotografia. Quando le persone posano per delle foto, anche per scatti solitari, di solito hanno idee certe su come vogliono apparire nell’immagine finale, e queste idee rappresentano il modo in cui sperano di apparire agli altri nella vita reale.

Obiettivi

Da queste premesse nasce il workshop esperienziale “Immagini Interiori”. Esso vuole dare ai partecipanti la possibilità di esplorare, rielaborare e consapevolizzare parti di sé attraverso la fotografia. Per mezzo degli stimoli proposti dai conduttori, volti a favorire e facilitare l’espressività e il fluire delle emozioni, il partecipante può sperimentarsi e mettersi alla prova. Inoltre, grazie al lavoro sulla propria e altrui immagine, verranno messi in luce aspetti che vanno a formare la variegata e complessa identità personale.

Destinatari

A chi è rivolto il laboratorio? A tutti coloro che hanno voglia di sperimentarsi e mettersi in gioco nell'esplorare, rielaborare e consapevolizzare parti di sé attraverso l'uso della fotografia.

Organizzazione

Il laboratorio si articola in 2 giornate per un totale di 16 ore.
All’avvenuta iscrizione, sarà comunicato ad ogni partecipante il materiale da portare necessario alle attività che saranno svolte nei due giorni. Le giornate saranno caratterizzate da attività esperienziali di lavoro individuale guidate dai conduttori e da momenti di restituzione di gruppo (osservazioni non interpretative e assenza di giudizio), intervallate da momenti teorici.

Conduttori

Laura Barbera, psicologa psicoterapeuta comparata, specializzata in Phototherapy Tecniques, in conduzione di gruppi a mediazione Photolangage e fotografa professionista.
Serena Masini, psicologa psicoterapeuta comparata, specializzata in Phototherapy Tecniques, in conduzione di gruppi a mediazione Photolangage.


Esame finale e attestato

Al termine del laboratorio è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione.

Investimento economico

Vedere dettaglio nel programma.

Programma dettagliato, calendario e modulo di iscrizione

Scarica il programma e il calendario
Scarica il modulo di iscrizione

informazioni

Condividi

Seguici su