Pensieri creativi in psicoterapia. Simbolismo, metafore, neuroscienze

 

Banner10giu2017

La Scuola di Psicoterapia Comparata è lieta di invitare all'evento

Pensieri creativi in psicoterapia

Simbolismo, metafore, neuroscienze

che si terrà sabato 10 giugno 2017 dalle 9,30 alle 18,30

La giornata, che prevederà interventi in plenaria la mattina e workshop paralleli pomeridiani, avrà come scopo quello di un confronto con la dimensione della creatività in campo psicologico e psicoterapeutico. L'evento ha ottenuto il patrocinio dell'Ordine degli Psicologi della Toscana.

Saranno presenti

Stefano Calamandrei, psichiatra, psicoanalista membro ordinario SPI, esperto di terapia gruppale, di adolescenti e di patologie gravi
Ettore Caterino, Neuropsichiatria Infantile - Resp. UFSMIA, Centro Diagnostico dei Disturbi della Relazione e Comunicazione ASL Grosseto
Mario Aiazzi Mancini, psicoanalista, psicoterapeuta SPC
Luca Teodori, psichiatra, psicoterapeuta SPC
Nicola Materassi, medico, specialista in Psicologia Clinica ed esperto in medicina psicosomatica
Pietro Caterini, psicoterapeuta SPC
Andrea Innocenti, psicoterapeuta, Direttore SPC
Manuele Matera, psicoterapeuta SPC e Presidente Società di Psicoterapia Comparata srl
Simona Pecchioli, psicoterapeuta SPC
Giovanna D'Onghia, psicoterapeuta SPC

L'evento si terrà presso la RFK International House of Human Rights, in Via Ghibellina 12 a Firenze, luogo ricco di storia e attenzione ai diritti umani, all'interno dell'ex Carcere delle Murate. Gli workshop paralleli pomeridiani si terranno presso la sede di SPC, in viale Gramsci 22 a Firenze

Scarica il programma dettagliato

Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria

Info e prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
0552479220