Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l'esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online. Se prosegui nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni leggi la privacy policy e la cookie policy presenti nel sito.

Professionisti: costi per corsi e formazione deducibili al 100%

deducibilita

Le spese di formazione 2017 diventano deducibili al 100% per i lavoratori autonomi e professionisti. Il disegno di legge, cd. Job act autonomi che contiene le misure per la tutela del lavoro autonomo, introduce una modifica alla percentuale di deducibilità delle spese di iscrizione a master, corsi di formazione o aggiornamento e convegni, che passa dal 50% al 100%, purché entro il limite annuo di 10mila euro.

Vediamo quindi cos'è e come funziona la nuova deduzione integrale delle spese di formazione 2017 per i lavoratori autonomi e professionisti e quali sono i tipi di spese deducibili al 100% che rientrano nella nuova disposizione, che entreranno in vigore, il giorno dopo la pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale...

Leggi tutto...

Aifa: non somministrare antidepressivi a bambini e adolescenti

Farmaci-bambiniLa prescrizione di farmaci contenenti paroxetina, un inibitore della ricaptazione della serotonina, deve attenersi scrupolosamente a quanto riportato nel foglio illustrativo e nell'Rcp, laddove si specifica che non va usata nel trattamento di bambini e adolescenti al di sotto dei 18 anni di età. È quanto ribadisce l'Aifa, ritenendo utile richiamare l'attenzione dei medici prescrittori circa l'utilizzo dei medicinali antidepressivi ed in particolare sulla pericolosità in questa fascia di età. Questa limitazione è stata segnalata «per la mancanza di significativi dati di efficacia a fronte di un aumentato rischio di comportamento suicidario e atteggiamento ostile. Questa informazione è stata inserita a seguito della revisione europea in merito alla sicurezza di Paroxetina ed altri antidepressivi in età pediatrica ...

Leggi tutto...

Mostra "Pensavo fosse dissonanza cognitiva e invece era amore"

locandina prova web 1

In occasione dell'evento "Pensieri creativi in psicoterapia. Simbolismo, metafore, neuroscienze" previsto per sabato 10 giugno 2017 che sarà l'occasione per una riflessione teorica e pratica sulla dimensione della creatività in campo psicologico e psicoterapeutico,


la Scuola Di Psicoterapia Comparata
è lieta di presentare la mostra

"Pensavo fosse dissonanza cognitiva e invece era amore"

a cura di Lafabbricadibraccia, disegnatore e Dottore in Scienze psicologiche
INAUGURAZIONE venerdì 9 giugno 2017 a partire dalle 19.00
presso i locali di SPC, in viale Gramsci 22 a Firenze.


La mostra sarà visitabile fino al 25 giugno 2017
Ingresso gratuito, prenotazione obbligatoria (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - 0552479220) 

Leggi tutto...

I turbinosi mutamenti del diritto di famiglia dal 2012 al 2017

26mag2017SPC Firenze presenta un seminario di aggiornamento in tema di mediazione familiare e diritto di famiglia:

I turbinosi mutamenti del diritto di famiglia dal 2012 al 2017
Firenze, 26 maggio 2017
ore 9,30-18,30

con Marino Maglietta
Presidente dell’Associazione Crescere Insieme

e Francesco Samà
Avvocato e mediatore familiare

Seminario valido ai fini dell’aggiornamento professionale per i soci A.I.Me.F.

L'evento...

Leggi tutto...

Lutto per la morte di un fratello e aumento del rischio di morte

abbraccioSecondo un articolo pubblicato su Jama Pediatrics, il lutto per la morte di un fratello nell'infanzia è associato a un aumento del rischio di morte sia a breve che a lungo termine. «La morte di un parente vicino è associata a un rischio aumentato di mortalità tra chi è in lutto, ma si sa molto meno sulla potenziale associazione tra la morte di un fratello nell'infanzia e la mortalità in questa popolazione» afferma Yongfu Yu, dello Aarhus University Hospital in Danimarca, autore principale dello studio. I ricercatori hanno valutato una popolazione che comprendeva più di 5 milioni di bambini danesi e svedesi sopravvissuti ai primi sei mesi di vita; la morte di un fratello nell'infanzia, da 6 mesi a 18 anni, è stata sperimentata da 55.818 individui...

Leggi tutto...

La riduzione del tono dell'umore alla base dell'Alzheimer

alzheimer umoreI cambiamenti del tono dell'umore non sarebbero - come si è sempre ritenuto- una conseguenza della comparsa dell'Alzheimer ma, al contrario, vanno considerati una specie di segnale d'allarme dell'inizio della patologia: dunque perdita d'umore e depressione sono due facce della stessa medaglia. È il risultato importante - specie per i suoi risvolti terapeutici in prospettiva - di una ricerca italiana, pubblicata su "Nature Communications", relativa all'area cerebrale di insorgenza della malattia di Alzheimer (Ad): questa si troverebbe non nell'ippocampo, responsabile della memoria, ma sarebbe dovuta alla progressiva morte delle aree deputate alla produzione di dopamina. La scoperta è stata effettuata da un gruppo di scienziati della fondazione Santa Lucia, del Cnr di Roma e dell'università Campus Bio-Medico, sotto il coordinamento di...

Leggi tutto...

Separazione legale: colloquio individuale e mediazione familiare

17giu2017SPC Firenze presenta un seminario di aggiornamento in tema di mediazione familiare e diritto di famiglia:

Separazione legale: colloquio individuale e mediazione familiare
Firenze, 17 giugno 2017
ore 9,30-18,30

con Antonella Bellanzon, mediatrice familiare

Annalisa Campai, mediatrice familiare

Elisabetta Bavasso, Avvocato

Seminario valido ai fini dell’aggiornamento professionale per i soci A.I.Me.F.

L'evento...

Leggi tutto...

Pensieri creativi in psicoterapia. Simbolismo, metafore, neuroscienze

Banner10giu2017

La Scuola di Psicoterapia Comparata è lieta di invitare all'evento

Pensieri creativi in psicoterapia

Simbolismo, metafore, neuroscienze

che si terrà sabato 10 giugno 2017 dalle 9,30 alle 18,30

La giornata, che prevederà interventi in plenaria la mattina e workshop paralleli pomeridiani, avrà come scopo quello di un confronto con la dimensione della creatività in campo psicologico e psicoterapeutico. L'evento ha ottenuto il patrocinio dell'Ordine degli Psicologi della Toscana. 

Saranno presenti: ...

 

Leggi tutto...

La resurrezione dell’agency dalle ceneri della guerra: un figlio diviene terapeuta di suo padre

ws1 locandina4-sepiaLa Scuola di Psicoterapia Comparata di Firenze è lieta di invitare al WORKSHOP GRATUITO

La resurrezione dell’agency dalle ceneri della guerra:  un figlio diviene terapeuta di suo padre

Firenze, 24 giugno 2017

9,30-13,30

condotto da due prestigiosi ospiti internazionali:

JONATHAN H. SLAVIN
Professore Harvard University e New York University
Due volte Presidente della Divisione di Psicoanalisi APA
Presidente del Massachusetts Institute for Psychoanalysis

e MIKI RAHMANI
Chief Psychologist Centro Salute Mentale South Jerusalem
Docente emerito Hebrew University di Gerusalemme

L'evento, che ha ottenuto il patrocinio dell'Ordine degli Psicologi della Toscana, si terrà ...

Leggi tutto...

La psicologia in uno scatto: invia le tue foto!

Workshop-fotografia

La Scuola di Psicoterapia Comparata è lieta di invitare al workshop

La psicologia in uno scatto

sabato 10 giugno 2017
con Manuele Matera e Simona Pecchioli.

Invia le tue foto per partecipare!

Leggi tutto...

Quando toccare diventa "toccare". Mente, corpo e sessualità in una nuova psicoanalisi relazionale

ws2 locandina2 FBLa Scuola di Psicoterapia Comparata di Firenze è lieta di invitare al workshop

Quando toccare diventa "toccare". Mente, corpo e sessualità in una nuova psicoanalisi relazionale

Firenze, 25 giugno 2017

9,15-12,15 / 13,15-17,00

condotto da due prestigiosi ospiti internazionali:

JONATHAN H. SLAVIN
Professore Harvard University e New York University
Due volte Presidente della Divisione di Psicoanalisi APA
Presidente del Massachusetts Institute for Psychoanalysis

e MIKI RAHMANI
Chief Psychologist Centro Salute Mentale South Jerusalem
Docente emerito Hebrew University di Gerusalemme

L'evento, che ha ottenuto il patrocinio dell'Ordine degli Psicologi della Toscana, si terrà ...

Leggi tutto...

Il doppio setting nella pratica clinica - L'integrazione tra psicofarmaci e psicoterapia

doppiosetting3

La Scuola di Psicoterapia Comparata è lieta di invitare all'evento

Il doppio setting nella pratica clinica
L'integrazione tra psicofarmaci e psicoterapia

mercoledì 5 aprile 2017 - ore 21,00
con Nicola Materassi e Paolo Chellini, introduce...

 

Leggi tutto...