La comunicazione difficile in medicina

comunicazionediagnosi

 informazioni

La comunicazione difficile in medicina

Come comunicare cattive notizie ai pazienti e ai loro familiari

 

Prossima Edizione: 6-13 ottobre 2018

 

Il corso è finalizzato a fornire le basi teoriche e le competenze tecniche indispensabili per riuscire a comunicare in modo più efficace le cattive notizie ai pazienti e/o ai loro familiari.

Obiettivi

Il corso è quindi volto al conseguimento dei seguenti obiettivi:
- acquisire conoscenze teoriche di base sulla comunicazione, le emozioni, l'empatia, il processo di lutto e il burnout;
- acquisire conoscenze teoriche generali utili per comprendere gli ostacoli alla comunicazione di cattive notizie ai pazienti e/o ai loro familiari e le cause che possono favorire l'insorgenza di conflitti
- apprendere i principi e le tecniche di comunicazione efficace di cattive notizie ai pazienti e ai loro familiari
- sperimentare l'utilizzo delle tecniche di comunicazione efficace di cattive notizie attraverso la simulazione di casi clinici

Destinatari

Il corso è rivolto a medici specialisti e di medicina generale, specializzanti e studenti di medicina.

Organizzazione

Il corso si articola in 2 incontri da 8 ore con orario 9,30-13,30 / 14,30-18,30.
Si susseguiranno lezioni frontali volte ad approfondire gli aspetti teorici e momenti pratico-esperenziali con simulazione di comunicazioni difficli.

Responsabile del corso

Tiziana Pennato, medico, psicologa psicoterapeuta e dottore di ricerca.

Accreditamenti

Il corso è in fase di accreditamento ECM.


Esame finale e attestato

Al termine del corso è previsto il rilascio dell'attestato di partecipazione, previa compilazione di un questionario di valutazione.

Investimento economico

Vedere tabella di dettaglio nel programma.

Programma dettagliato, calendario e modulo di iscrizione

Scarica il programma e il calendario
Scarica il modulo di iscrizione

informazioni

Condividi

Seguici su